Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari

Consiglio Nazionale - Amministrazione Trasparente

Consiglio Nazionale

Amministrazione Trasparente

Normativa

La Legge Severino sull’anticorruzione e la trasparenza, compresi tutti i decreti attuativi, si applica anche agli Ordini professionali che devono pertanto rispettare gli obblighi sulla trasparenza amministrativa (decreto legislativo n.33/2013) e le regole sulla inconferibilità e incompatibilità degli incarichi. Lo stabilisce l’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) nella delibera n.145/2014.

Per deliberare l’applicabilità della Legge Severino agli Ordini professionali, L’ANAC ha ancorato il provvedimento sulla sentenza della Cassazione n.21226/2001 secondo la quale Ordini e Collegi sono "enti pubblici non economici, operano sotto la vigilanza dello Stato per scopi di carattere generale e le loro prestazioni lavorative subordinate integrano un rapporto di pubblico impiego".

La normativa in vigore in materia è rappresentata dalla legge 190/2012 e dal D.Lgs. 33/2013 che affidano alla “trasparenza” dell’attività amministrativa un ruolo decisivo per la lotta alla corruzione e all’illegalità nella pubblica amministrazione.

Formazione continua - Obbligo di aggiornamento professionale

La manovra finanziaria 2011 bis, approvata in via definitiva il 14.09.2011, prevede l'obbligo di formazione continua per i liberi professionisti.

Il tema della formazione continua è di qualità e di fondamentale importanza nello svolgimento dell'attività professionale e il professionista ha dunque l'obbligo di seguire percorsi di formazione continua permanente predisposti sulla base del regolamento approvato dal Consiglio Nazionale.

In allegato sono disponibili il Regolamento per la Formazione Professionale Continua, l'Allegato al Regolamento e l'Elenco aggiornato delle Agenzie di Formazione accreditate dal Consiglio.

Documenti Allegati