Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari

Sportello Professione - Esame di Stato

Sportello Professione

Esame di Stato

Con il Decreto del Presidente della Repubblica del 18 novembre 1997, n. 470 viene promulgato il “Regolamento recante disciplina degli esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di tecnologo alimentare”.

In particolare l’art.3 specifica come viene articolato l’Esame di Stato.

Coloro che intendono presentare domanda di ammissione agli esami di Stato per conseguire l’abilitazione all’esercizio della professione di TECNOLOGO ALIMENTARE, devono essere in possesso del diploma di laurea in:

  • Scienze delle Preparazioni Alimentari (titolo rilasciato secondo l’ordinamento previgente al D.M. 509/99); Scienze e Tecnologie Alimentari (titolo rilasciato secondo l’ordinamento previgente al D.M. 509/99)
  • Laurea Specialistica CL. 78/S classe delle lauree specialistiche in Scienze e Tecnologie Agroalimentari;
  • Laurea Magistrale CL. LM-70 classe delle lauree magistrali in Scienze e Tecnologie Alimentari.

L’Esame di Stato è articolato in due prove scritte e una prova orale.

La prima prova scritta sarà svolta dal candidato scegliendo uno tra i tre temi proposti dalla commissione riguardanti l'analisi dei prodotti alimentari, la valutazione della loro sicurezza, dell'igiene, della conformità alle norme, della qualità nutrizionale e sensoriale.

La seconda prova scritta sarà svolta dal candidato scegliendo uno tra i tre temi proposti dalla commissione riguardanti gli aspetti tecnici, economici, i controlli e le norme relative ai processi tecnologici e biotecnologici per la conservazione e la trasformazione degli alimenti.

Per lo svolgimento di ciascuna prova scritta sarà concesso ai candidati un tempo di sette ore.

La prova orale consiste in un colloquio relativo alle stesse materie oggetto degli esami scritti, nonché nella discussione degli elaborati redatti dal candidato. Essa avrà una durata non inferiore a 30 minuti.

Durante tale prova i candidati dovranno dimostrare anche di conoscere:

  • CODICE DEONTOLOGICO DELLA PROFESSIONE;
  • LEGGE 18/01/94 N° 59 relativa all'ordinamento della professione di tecnologo alimentare e particolarmente l'articolo 2 concernente l'attività professionale;
  • LEGISLAZIONE ALIMENTARE: conoscere almeno la seguente legislazione LEGGE 283/1962, Decreto legislativo 190/2006 - disciplina sanzionatoria per le violazioni del Regolamento (CE) 178/2002;
  • Regolamento (CE) 852/2004 - igiene dei prodotti alimentari;
  • Regolamento (CE) 853/2004 - norme specifiche in materia di igiene per gli alimenti di origine animale;
  • Regolamento (CE) 1662/2006 - modifica del Regolamento (CE) 853/2004 che stabilisce norme specifiche in materia di igiene per gli alimenti di origine animale;
  • Regolamento (CE) 854/2004 - norme specifiche per l'organizzazione di controlli ufficiali sui prodotti di origine animale destinati al consumo umano;
  • Regolamento (CE) 2073/2005 - criteri microbiologici applicabili ai prodotti alimentari;
  • SHELF LIFE= parametri di valutazione per determinarla e aspetti legislativi;
  • HACCP= valutazione dei rischi e modalità per scegliere i CCP;
  • ANALISI DEGLI ALIMENTI: criteri per definire le analisi da effettuare su MP, prodotti finiti e imballaggi;
  • ETICHETTATURA: interpretazione di una etichetta con esplicitazione delle informazioni essenziali;
  • Il candidato definito un prodotto a sua scelta dovrebbe applicare in modo corretto le operazioni unitarie proprie del processo produttivo.

Alcuni Ordini regionali organizzano ogni anno corsi di preparazione all’Esame di Stato, indicativamente ad aprile e ad ottobre, in prossimità delle 2 sessioni d’esame annuali. Per maggiori informazioni si consiglia di contattare la segreteria dell’Ordine di riferimento.

Gli Esami di Stato si svolgono presso le sedi delle Università di Bari, Bologna, Campobasso, Catania, Firenze, Foggia, Milano, Napoli, Padova, Parma, Perugia, Piacenza, Potenza, Teramo, Torino, Sassari e Udine.

Per iscrizioni e informazioni si consiglia di contattare l'Area della didattica e dei servizi agli studenti Esami di Stato dell'Ateneo della regione di riferimento raggiungibile ai link sottostanti.

Dal nostro sito è possibile anche scaricare e consultare una raccolta delle tracce delle prove scritte degli Esami di Stato degli ultimi anni.

 

Documenti Allegati